Migliori portieri Serie A 2016/2017

Migliori portieri Serie A 2016/2017

Migliori portieri Serie A, è questa la categoria su cui ci concentreremo quest’oggi, cercando di stilare una top five dei portieri, che fino a questo punto della stagione si sono rivelati essere i più bravi a difendere la propria porta.

Per partire con la classifica dei migliori portieri Serie A come si può non nominare il più forte al mondo che fortunatamente è italiano e logicamente si parla di Gianluigi Buffon. L’estremo portiere della Juventus e della Nazionale nonostante sia giunto alla veneranda età di 38 anni, si dimostra ancora decisivo in ogni gara e soprattutto quest’anno è stato miracoloso tra le tante volte, in Champions contro il Lione, quando con i suoi miracoli ha salvato i bianconeri portandoli verso la qualificazione.

Alle sue spalle si piazza il portiere del futuro ma anche del presente del nostro calcio: Gianluigi detto Gigio Donnarumma. Un ragazzone di 1,96 metri, che ha soli 17 anni dimostra la sicurezza di un veterano, difendendo e comandando la retroguardia del Milan. In questa stagione la sua parata più bella e decisiva è arrivata proprio sotto gli occhi del suo mentore Buffon in Milan-Juventus, quando in pieno recupero ha tolto un pallone dall’incrocio dei pali, regalando i tre punti alla squadra rossonera.

Di questa speciale top five dei migliori portieri Serie A, va inserito lo spagnolo Pepe Reina. Il portierone del Napoli nonostante qualche errore, anche quest’anno si sta dimostrando un valore aggiunto per la formazione partenopea, sia per il suo saper essere leader, sia per interventi miracolosi (vedi Empoli), sia per la sua bravura nel giocare la sfera con i piedi.

Un altro italiano per continuare la nostra personale classifica e si tratta di Mattia Perin. L’estremo difensore del Genoa con la sua agilità e la sua prontezza di riflessi, risulta spesso essere tra i migliori in circolazione tra i portieri in questa stagione. Con i suoi 24 anni può ancora migliorare ed aspirare a una carriera di altissimo livello e se non fosse esploso Donnarumma, alle spalle di Buffon ci sarebbe stato sicuramente lui a difendere la porta della Nazionale dopo i prossimi Mondiali.

L’ultimo della lista è il polacco Lukasz Skorupski estremo difensore dell’Empoli. Già la passata stagione si era ben comportato ma quest’anno sembra ancor più sicuro di sè e i toscani devono a lui quasi tutti i punti conquistati fino ad ora e alle sue parate visto che l’attacco latita, per salvarsi la formazione allenata da Martusciello ha almeno trovato nel portiere il punto di forza. Dopo essere cresciuto nella Roma, adesso che ha 25 anni Skorupski può ambire a squadre molto più blasonate per spiccare il volo.

Vedi anche la lista dei migliori difensori Serie A.