Miglior Conto Corrente 2017

Anche per il 2017 abbiamo stabilito quali siano le migliori offerte di conto corrente. Per questo mese, gennaio, vedremo quali sono le banche che offrono l’apertura di un conto corrente alle condizioni più convenienti.

Per poter capire quali siano gli istituti di credito che offrono per gennaio la soluzione più ottimale per il risparmiatore che desidera aprire un conto corrente abbiamo effettuato una simulazione di apertura conto e di un deposito medio attivo da 5.000€. Il cliente tipo utilizzato nella simulazione utilizzerà il conto con una frequenza media e avrà l’accredito sul conto corrente dello stipendio o della pensione. La stessa simulazione è stata effettuata sia sulle banche che offrono i conti correnti online che nelle banche tradizionali, ossia quei conti correnti che possono essere aperti solo in una filiale di un istituto bancario. Vediamo i risultati.

 

Miglior Conto Corrente Online 2017

Per chi decide di aprire un conto corrente online la soluzione migliore è attualmente, per il mese di gennaio, rappresentata dal Conto BancadinAmica di BancadinAmica. L’offerta proposta prevede un canone gratuito e zero spese di bollo. Il cliente potrà effettuare prelievi tramite bancomat o con VPay in Italia ed in Europa gratuitamente. Applicando un tasso a regime del 1% lordo il ricavo del conto, per un saldo medio attivo di 5.000€ è pari a 37,00€.

Proponiamo anche la scelta del Conto Webank di Webank, banca online appartenente al gruppo della Banca Popolare di Milano. Qui vengono offerti il canone zero, mille euro di commissioni in trading gratuite e mille euro di esenzione bollo per la gestione del deposito titoli. Il tasso a regime applicato è del 0,10% e pertanto il cliente che utilizzerà tale conto corrente otterrà un ricavo pari a 2,22€.

 

Miglior Conto Corrente in Filiale 2017

Per chi preferisce le banche tradizionali a quelle online abbiamo effettuato la stessa simulazione di apertura e gestione del conto corrente tra i vari istituti di credito. La soluzione migliore per il mese di gennaio 2017 è risultata essere quella proposta da CheBanca! Gruppo Mediobanca con il Conto Corrente – Opzione Filiale. Purtroppo per il cliente non vi sarà alcun ricavo in quanto il tasso a regime praticato è lo 0%. Esistono inoltre dei costi fissi pari a 24€. Il cliente non avrà quindi alcun tipo di guadagno aprendo un conto corrente in filiale bensì dovrà sostenere una spesa pari a 24€. Come vantaggio si avrà la possibilità di recarsi personalmente in filiale per qualsiasi tipo di esigenza. Le banche CheBanca! sono aperte dal lunedì al venerdì sino alle ore 19 e tutti i sabati mattina.