Cosa NON Mangiare in Gravidanza, addio Sushi e Formaggi morbidi

Uno spot alcuni anni fa recitava Mangiare Sano, Mangiare Bene. E mangiare bene è sempre stato importante, soprattutto se si è donna e si è in attesa di un bambino. E’ importante ricordare che quello che mangia la mamma mangia anche il bimbo nel suo ventre.

Dato che ciò che viene ingerito dalla mamma ha un forte impatto sullo sviluppo e sulla crescita del feto è giusto regolarsi e farsi prescrivere una dieta salutare dal proprio medico.

In linea generale ci sono degli alimenti consigliati ed altri poco adatti a chi è in gravidanza.

Formaggi: tutti i formaggi morbidi andrebbero evitati. Brie, formaggio di capra e gorgonzola sono solo alcuni dei formaggi che una donna in gravidanza non dovrebbe mangiare. Tutti i prodotti con il latte non pastorizzato possono contenere il batterio della listeria, un batterio molto pericoloso per il feto.

Carne e Uova: la carne va consumata solo se ben cotta. Stesso discorso per le uova. I virus presenti nella carne poco cotta e nelle uova crude possono essere tantissimi.

Salumi: anche qui è possibile contrarre il batterio della listeria. Sarebbe preferibile evitarli completamente ma se proprio si sente la necessità di mangiare un buon panino è meglio consumare i salumi cotti.

Pesce: è uno degli alimenti migliori per il feto. Bisogna però sceglierlo con attenzione. Le donne incinte devono evitare di mangiare i pesci ricchi di mercurio, in primis il pesce spada. Fanno bene invece il salmone, i gamberi ed il tonno.

Sushi e frutti di mare: il pesce crudo è vietato per le donne in gravidanza. Niente Sushi e addio sashimi, il pesce va sempre cotto.

Succhi di frutta: sebbene i succhi di frutta fresca facciano bene possono essere rischiosi in gravidanza perché potrebbero contenere batteri e tossine.

Carni Lavorate: in questa categoria rientrano gli insaccati, le salsicce, i wurstel e gli hot dog. Sebbene non ci siano vere e proprie prove mediche, alcune donne hanno avuto problemi alimentandosi con questi prodotti mentre erano in gravidanza. Sarebbe meglio evitarli.

Frutta e Verdura: può essere mangiata in grandi quantità a patto che sia lavata con grande attenzione. Frutta e verdura potrebbero contenere il toxoplasma, un pericoloso parassita che può essere facilmente rimosso lavando il tutto con cura.