Come Aumentare i Followers di Instagram ed avere tanti fan



Uno dei social network maggiormente in voga negli ultimi tempi, utilizzato sia dagli utenti privati che da utenti appartenenti al mondo dello spettacolo, risulta senza ombra di dubbio Instagram. Il social network Instagram si incentra soprattutto sulla condivisione di scatti fotografici, compresa la pubblicazione di video.

Alla base della popolarità su Instagram si dovrà quindi scegliere attentamente il contenuto fotografico da postare. Ma oltre a questo come fare per aumentare il livello dei propri followers? Attraverso questo nuovo articolo ci occuperemo di analizzare tutte le migliori strategie da attuare all’interno del proprio account Instagram al fine di riuscire ad aumentare il numero di visitatori in direzione del proprio profilo, convincendoli a cliccare sul tasto “segui”.

 

Instagram: consigli utili da seguire per aumentare i propri followers

Risultando iscritti sia al social network di Instagram che di Facebook si potrà decidere di condividere gli stessi post su entrambi, ottenendo in questo modo una maggiore visibilità immediata a livello di potenziali nuovi followers. Seguendo la stessa procedura si potrà comprendere anche il social network Twitter.

Per ottenere velocemente visibilità sul noto Social Network il metodo più veloce è sicuramente quello di comprare seguaci su Instagram, solo in questo modo chi parte da zero potrà avere subito un grande numero di followers e pertanto subito tante interazioni e commenti ai propri video ed alle proprie foto.

La seconda tecnica maggiormente utilizzata per attrarre nuovi followers è invece rappresentata dalla scelta degli hashtag giusti, ovvero quelli più popolari fra tutti, i quali dovranno essere riportati al di sotto dell’eventuale didascalia descrittiva dell’immagine.

La scelta degli stessi hashtag tuttavia non dovrà essere né sottovalutata, né utilizzata impropriamente a caso rischiando non soltanto di infastidire la maggior parte degli utenti social ma anche di incorrere in penalizzazioni da parte degli algoritmi di Instagram stesso.

Su alcuni siti sarà possibile visualizzare una lista gratuita di tutti gli hashtag più popolari, in modo del tutto gratuito, al fine di optare per una scelta ponderata a seconda della fotografia da pubblicare. Una delle lingue più diffuse per gli hashtag risulta essere quella inglese, puntando quindi soprattutto ad un pubblico di followers esteso a livello internazionale.

Le fotografie pubblicate dovranno inoltre possedere un proprio stile personale, preferibilmente in linea ogni volta con gli scatti precedenti, un qualcosa al quale i followers potrebbero così appassionarsi, motivo per il quale dovranno essere scartate le immagini malriuscite preferendo soltanto scatti perfetti.

Anche nel caso del social network Instagram rispondere agli eventuali commenti risulta un processo fondamentale, cercando di diventare parte attiva della community, mostrandosi sempre gentili, coerenti, evitando un linguaggio scurrile ed offensivo. Commentare al di sotto di profili Instagram famosi potrebbe risultare un’ottima strategia al fine di farsi notare, evitando però i link spam e le discussioni.

Appartenendo ad un’azienda, oppure ad un’attività commerciale, si potrà optare per la sponsorizzazione di alcuni contest in grado di attirare una vasta visualizzazione e partecipazione di followers che potrebbero così decidere di seguire la vostra pagina personale.

Assolutamente sconsigliato risulta acquistare il numero dei followers per aumentare la propria visibilità online, presa tuttavia spesso in considerazione in contesti professionali al fine di raggiungere in breve tempo un numero in aumento di followers per sponsorizzare i propri servizi.

La sezione di Instagram principale presenta generalmente i profili degli utenti a maggior numero di followers, composti soprattutto da personaggi famosi o grandi aziende.